Servizio  /  16.10.2021

Lago d'Endine, i lavori alla pista ciclopedonale

E' considerata un'opera di fondamentale importanza per il ripristino ambientale, per la sicurezza e per il settore turistico con un investimento di oltre 673mila euro, finanziati al 50% da Regione Lombardia e al 50% dai tre Comuni bergamaschi interessati. Si sono conclusi sul Lago di Endine i lavori per la riqualificazione e il completamento dei tratti di pista ciclopedonale intorno al lago. A Endine Gaiano l'intervento nel percorso nel canneto con la posa di una passerella in legno sulla zona paludosa dove sopravvivono anfibi come i rospi bufo bufo e il tritone crestato. A Ranzanico, invece, lavori di manutenzione straordinaria del tratto di percorso del lungolago e delle aree limitrofe, con l'abbattimento delle barriere architettoniche. Infine a Monasterolo del castello la riqualificazione delle sponde, del tratto di 600 metri che dalla località Pòm prosegue in direzione della Casa del pescatore e completamento del circuito di percorsi che dal centro storico del paese si diramano verso il lago e la collina. Il servizio di Bergamo Tv con l'intervista al presidente dell'Autorità di Bacino Lacuale Alessio Rinaldi.

Condividi:
16/10/2021
BERGAMO TG 19:30
 

16/10/2021